Moto club Aquile Del Sud   Bova Marina (RC)

Costituito nel 2005 da un gruppo di appassionati motociclisti e subito affiliato alla FMI, il moto club fin dagli inizi, oltre che organizzare manifestazioni sportive (beach cross ecc.), si è sempre distinto per la sua attività nel turismo, organizzando vari motoraduni anche a carattere nazionale (vedi nel 2017 la tappa di campionato Italiano Turismo) e durante tutto il corso dell’anno con i propri associati,  come da programma,  uscite e viaggi anche all’ estero. Questa attività ci ha permesso di crescere sia numericamente, con l’ingresso di nuovi soci provenienti anche da altre regioni d'Italia, che qualitativamente man mano che l’esperienza aumentava. Naturalmente non ci fermeremo, continuando ad offrire ai motociclisti eventi e viaggi, consapevoli della fortuna che abbiamo di vivere nel paese che tutti ci invidiano: L’Italia.

Benvenuti sulla nostra pagina dedicata all’evento ZERO-2000, inserito nel Calendario Turismo Discovering della Federazione Motociclistica Italiana, nuova formula di turismo in moto che permette di conoscere le bellezze della nostra penisola attraverso percorsi panoramici su strade per lo più secondarie, prevedendo la possibilità di percorrere anche alcuni tratti di fuoristrada non impegnativo.  La manifestazione a cui potranno far parte gli iscritti alla FMI (a numero chiuso, max 50 moto) con moto superiori ai 150 Kg di peso - in regola con il codice stradale -, si svolgerà dal 22 al 24 Giugno 2018 e dopo la prima giornata dedicata all’ accoglienza dei motociclisti si snoderà su due percorsi:

Sabato 23: “Grecanic Road”  che attraverserà  l’area grecanica della Provincia di Reggio Calabria ed i suoi principali borghi (Staiti – Pietrapennata - Palizzi – Bova – Roghudi – Roccaforte Del Greco – Gallicianò – Pentedattilo) dove avremo l'opportunità di ammirare il sole tramontare dietro l’Etna. Considerata la presenza di tratti in fuoristrada è previsto anche un percorso alternativo (100% stradale, a tratti sconnesso) che in ogni caso ricollegherà i due gruppi ed un servizio navetta per i passeggeri (ByPass Sterrati);

Domenica 24: “La valle delle grandi pietre” Nel cuore dell’Aspromonte, sul versante sud-orientale, si estende una grande valle affacciata verso il Mar Jonio anticamente popolata da monaci basiliani, denominata “Valle delle grandi Pietre”. Si possono ammirare Pietra Cappa  che per dimensioni è il monolite più grande d’Europa, Pietra Lunga, Pietra Febo, Pietra Castello ed altre minori senza nome. Il percorso si snoderà all’ interno del Parco Nazionale d’Aspromonte arrivando dal livello del mare a quota 2000 (da qui zero-2000) e attraversando paesaggi e boschi di rara bellezza. Percorso 100% stradale, a tratti sconnesso.

Inutile dire che nel corso delle due giornate ci saranno pranzi degustazioni e visite guidate.

Villaggio Club Altalia

La struttura che ci ospiterà il Villaggio Club Altalia di Brancaleone (RC) direttamente sul mare con spiaggia privata piscina ecc. permetterà a motociclisti ed accompagnatori una piacevole permanenza. Segue il programma completo con i relativi costi e form di iscrizione (è necessario compilare tutti i campi obbligatori *). Sarà un piacere avervi con noi per scoprire questo angolo di Calabria.

 

 

I nostri contatti

Cell. Peppe: 339 3008540

Cell. Nino: 377 4052095

Cell. Aldo: 328 4613371

Mail: mcaquiledelsud@gmail.com